Pagine

giovedì 1 dicembre 2016

Volete l'amatriciana? Ve la cucino io! - 7a data 24 novembre 2016



Anche la settima data ha avuto un grande successo di convivialità e raccolta fondi, ben 530 euro!!! Versamento e bonifico immediato sul conto Sisma Agosto 2016 del Comune di Amatrice.

Mille grazie alla padrona di casa Antonia Tostina Deodato che ha organizzato una splendida serata piena di cose buone da mangiare e che ha anche proposto un'asta di beneficienza mettendo a disposizione alcune sue meravigliose marmellate fatte in casa. L'asta ha avuto un grande successo e il contributo versato si è aggiunto a quello per l'amatriciana raggiungendo lo splendido risultato di cui vi ho detto sopra.

L'amatriciana è stata gradita anche dopo le numerose prelibatezze messa a tavola. Grazie a tutti per la generosità.
La mia iniziativa prosegue con le date previste, che potete leggere nel calendario qui a sinistra, anche nel periodo delle festività natalizie. Quale miglior modo di allietare le classiche giocate natalizie se non quello di avere un bel piatto di amatriciana sul tavolo da gioco?!?!? :)

lunedì 28 novembre 2016

Taste of Excellence 4a Edizione - 25/28 novembre 2016 - Roma




TASTE OF EXCELLENCE 2016
IV EDIZIONE
Il Food e non solo a Roma tra novità e tendenze
L’hashtag ufficiale #tasteXLC per seguire live l’evento.

Roma, 25/28 novembre 2016
 Set Spazio Eventi Tirso
via Tirso, 14 - Roma.

Roma, 25 novembre 2016 – In scena a Roma, da oggi al 28 novembre, la IV edizione di Taste of Excellence, l’evento dedicato all’ampio settore del food&beverage in tutti i suoi  molteplici aspetti. La manifestazione è stata ideata da Pietro Ciccotti, che spiega come l’evento “abbia con una forte connotazione al B2B, puntato al networking  tra operatori, senza tralasciare l’aspetto B2C. Il nostro obiettivo è quello di rappresentare un punto di incontro fondamentale per gli imprenditori, offrendo sempre più stimoli e strumenti per affrontare al meglio le sfide del mercato. Vogliamo rispondere puntualmente alle nuove esigenze delle imprese – conclude Ciccotti -  In  questa edizione abbiamo dato molta importanza anche al mondo della ricerca, innovazione e  formazione, elementi chiave per entrare nel lavoro ed essere sempre aggiornati".
L’appuntamento romano  ha il patrocinio dell’Università di Roma Tre - Dipartimento di Scienza e Cultura Enogastronomica, vede il coinvolgimento attivo degli studenti nell’organizzazione dell’evento e  riunisce in un’unica cornice produttori, chef, scuole di cucina, operatori e istituzioni.
Molte le tematiche affrontate, distribuite tra talk show interattivi con pubblico e addetti ai lavori nonchè novità nel campo enogastronomico, economia, presentazione di piatti inediti, sostenibilità ambientale, formazione e nuove start up nel comparto della ristorazione. La ricetta è semplice: la cucina è economia e sostenibilità ambientale; gli ingredienti principali sono impegno e conoscenza Tecnico-Scientifica.
Le dosi di questa IV edizione di Taste of Excellence:
40 aziende espositrici;
30 ricette innovative;
30 chef stellati;
30 chef del territorio;
3 scuole di cucina
8 Talk Show;
3 Convegni;
20 Cooking Show degli chef stellati;
12 Cooking Show degli chef del territorio,
8 corsi di cucina
Di seguito alcuni temi che saranno trattati nel corso della kermesse enogastronomica nelle varie aree dedicate:
Sala Intreccci - Excellence Lab
Convegno sull’alimentazione funzionale organizzato  dall’ Associazione Professionale Cuochi Italiani del Lazio.
Vari Talk show come i “Dialoghi della Cucina  ovvero dal  Perfectfood, come:  “Gli ingredienti della cucina del futuro”, “Quando finirà lo Chef Star System?”,  per passare poi All’Oste 2.0  fino a Pizza Innovation, oltre a “Come sarà lo Chef del futuro?” “Critico Enogastronomico: Osservatore o Giudice?”  “Gli algoritmi della ristorazione” . Per il Talk show  Ricetta di donna”, si racconteranno  donne di talento come Angela Velenosi, Francesca Romana Barberini, Dominga Cotarella, Nerina Di Nunzio, Caterina Dei ed Eleonora Cozzella.
Presentazioni del premio "I migliori ristoranti italiani" della Guida MangiaeBevi e delle Guide “Roma nel Piatto” ed. 2017 e “Roma per il Goloso” ed. 2017 a cura de La Pecora Nera Editore
Molto interessante da seguire sarà il “Seminario Storia della gastronomia dal Rinascimento ad oggi” a cura di Rossano Boscolo, fondatore del museo della cucina e del Libro Antico di Gastronomia. 
Mentre il tema del business verrà trattato con la presentazione delle Start Up emergenti, al centro dell’evento grazie alla presentazione di Digital Magics quotata su AIM Italia (simbolo: DM), un incubatore di progetti digitali che fornisce servizi di consulenza e accelerazione a startup e imprese, per facilitare lo sviluppo di nuovi business tecnologici.  “Alla ricerca del cibo perfetto  prevede, infatti, due incontri mirati a valutare  l'impatto che le startup innovative avranno sul mondo dell'alimentazione e in particolare di quella di eccellenza. Saranno presenti startup italiane e internazionali che si occupano di produzione di alimenti, servizi alla ristorazione, commercializzazione e via di seguito. Le startup italiane sono: Wallfarm (Roma), che ha progettato un sistema che rende facile la cultura idroponica su qualunque scala, dalla produzione casalinga fino alle istallazioni di grandi dimensioni, IQP (Roma), che produce un sistema di monitoraggio degli oliveti in grado di aumentare la resa del raccolto e diminuire i costi di gestione e eVia (Napoli), una piattaforma per l'agricoltura di precisione che rende estremamente efficiente tutte le fasi di coltivazione.
Ristorante del Futuro
Food Innovation - Cooking  Show a 4 mani con la realizzazione di una ricetta innovativa, inedita ed esclusiva dei migliori Chef; ne saranno presenti oltre 70, molti dei quali stellati del Centro Sud d’Italia.  Gli Chef  stessi useranno  prodotti sia territoriali sia forniti in prevalenza dalle oltre 40 aziende espositrici.  Una serata che saprà di magia la “Angel Chef Dinner”, con le due grandi Chef stellate Iside De Cesare e Katia Maccari.
Perfect Food- Cooking Show a 4 mani in cui gli Chef utilizzeranno ingredienti del futuro nella ristorazione e le relative innovazioni nel comparto delle attrezzature funzionali all’utilizzo degli stessi, fino ad uno speciale approfondimento sulle novità in corso nell’universo “Pizza”, tema tornato in voga e di grande appeal. A proposito di  PIZZAINNOVATION”, in programma Gabriele Bonci, maestro della pizza in teglia, e Pier Daniele Seu, per la prima volta insieme due massimi esponenti della scena capitolina. Si cimenteranno in un gastro-meeting  esclusivo tra impasti innovativi e materie prime d’eccellenza, salvaguardia dell'agricoltura: pizza tonda, in teglia, napoletana e gourmet. Verranno presentate pizze insolite e avanguardiste, nonché evoluzioni innovative degli impasti senza limiti di espressione. 
Sala Arsial - Excellence Academy
Riflettori puntati sulla formazione e sulle novità in cucina dal punto di vista tecnico e sull’aspetto gestionale. Durante Taste of Excellence si indagheranno e si approfondiranno gli sviluppi di un mercato in costante crescita, coinvolgendo anche i giovani in vari confronti sulle opportunità lavorative. Quindi si susseguiranno Corsi di cucina delle più importanti  Scuole Romane  come “A Tavola con lo Chef” , Scuola “Boscolo Etoile Academy” e  Scuola "Les Chefs Blancs".  
Spazio rilevante sarà dato a Next Cooking Lazio ovvero Cooking Show a 4 mani tra Chef del Lazio che realizzeranno una ricetta inedita, innovativa ed esclusiva con prodotti provenienti da aziende del Territorio.  Ci saranno, inoltre, Cooking Show realizzati dai cuochi di APCI Lazio con prodotti esclusivamente biologici.
Durante la serata inaugurale del 25 Novembre saranno consegnati importanti riconoscimenti assegnati per varie categorie da giurie qualificate:
Premio Excellence “Chef Così Com’è 1986” (sponsor Così Com’è) dedicato ai giovani chef nati dal 1986 in poi (categoria maschile e femminile), Operation Smile Italia Onlus Award - Premio Excellence “Carriera 2016”, Premio “Chef Excellence 2016” (sponsor BPM), Premio Excellence “Architecture for Taste 2016” (sponsor G&J), Premio Excellence “Azienda Lazio 2016” (sponsor Microcredito), Premio Excellence “Nuova Apertura 2016” (sponsor Sagripanti), Premio Excellence “Chef Comunicazione Social 2016” (partner Agrodolce), Premio Excellence “Ricetta di Donna 2016” (sponsor Rago), Premio Excellence “Ambasciatore Internazionale della Cultura Gastronomica Italiana 2016” (sponsor I Viaggi dell’Elefante), Premio Excellence “Dialoghi della Cucina 2016”, Premio Excellence “Manager dell’Horeca 2016” (sponsor IntrecCci), Premio Excellence “Food Innovation 2016”  (sponsor La Perla del Mediterraneo).

martedì 22 novembre 2016

I miei assaggi a Vignaioli naturali a Roma - 19 e 20 Novembre 2016 - Roma

E' un'appuntamento fisso nella mia agenda di degustazione! Mai come quest'anno gli eventi enogastronomici si sono affollati nel mese di Novembre sia a Roma che in giro per l'Italia.... ma non ho mai dubitato... il mio pomeriggio di assaggi ai Vignaioli Naturali di Tiziana Gallo non è mai stato in discussione!!

Il mio album 


venerdì 18 novembre 2016

Osteria dell'Orologio - Sabato 29 Ottobre 2016 - Fiumicino (RM)

Era da oltre un anno che mancavo e diverso tempo che non riuscivo ad organizzare una cena all'Osteria dell'Orologio con un gruppo di amici, molto spesso a causa dei miei molteplici impegni ... forse davvero troppi!!
Il caso ha voluto che ci sia riuscito proprio nel periodo di cambio menù ..... o forse il caso non centra nulla ed è proprio aver visto alcune anticipazioni del nuovo menù autunnale che mi ha dato la giusta motivazione :)
Massimo Spissu coordina ottimamente in sala ed il servizio è attento e puntuale, i suoi consigli ci sono stati molto utili nello scegliere il percorso per gustare al meglio le proposte del menù stagionale. Per chi come noi ama le sfiziosità la Selezione di antipasti crudi e cotti è la giusta soluzione integrata magari con due assaggi di primi.
Su questa strada lo chef Marco Claroni ci accompagna con mano veramente sicura!! Le tipologie ittiche sono le più varie e assortite sapientemente in crescendo, le tecniche di preparazione - dal crudo al cotto - esaltano giustamente le materie prime e l'accostamento con il verdure autunnali rende il gusto veramente originale. La carta dei vini ben centrata nelle scelte di qualità da Gerarda Fine mantenendo onesti i ricarichi.
Tartare di gamberi, mela, yogurt e ghiacciata d'ostrica - Ricciola marinata con melograno, lamponi, creme freiche e misticanza aromatica - Tartare di pesce spada con porcino, cozza, topinambur, polvere bianca olio e rosmarino, zucca e maionese di mandorla
Milanese di alici con misticanza e passion fruit - Palamita glassata, latte di mandorla e acciughe - Insalata di molluschi, lingua e ghiacciata di salsa verde
Polpo con nduja, broccoletto e fichi d'India - Baccalà affumicato con carciofi e puntarelle - Collio Sauvignon Gradis'ciutta di Robert Princic
video
 L'apertura della campana di vetro per l'affumicatura del baccalà con legno di faggio

Molto soddisfatti dal percorso di antipasto siamo arrivati ai primi ..... e proseguendo nella soddisfazione.....
 Agnolotti di testa di ricciola con crema di patate, cannolicchi, cime di broccoletti e arachidi - Tortello di ricotta con zuppetta di broccoletti, maccarello affumicato e limone candito - Collio di Edi Keber

... ai dolci!!

Rimasti senza parole?!?! Io sicuramente..... non vedo l'ora di assaggiare il menù invernale!! :)

Volete l'amatriciana? Ve la cucino io! - Sesta data 11 novembre 2016

Ed anche la sesta serata è andata!!! Grazie a Paola Fanni per l'ospitalità e a tutti i commensali per i complimenti e la generosità. Altri 250 euro versati sul conto Sisma Agosto 2016 del Comune di Amatrice.
La mia iniziativa prosegue con le date previste, che potete leggere nel calendario qui a sinistra, anche nel periodo delle festività natalizie. Quale miglior modo di allietare le classiche giocate natalizie se non quello di avere un bel piatto di amatriciana sul tavolo da gioco?!?!? :)

giovedì 17 novembre 2016

Vignaioli naturali a Roma - 19 e 20 Novembre 2016 - Roma


Torna il classico appuntamento romano dei Vini Naturali organizzato da Tiziana Gallo ...... evento imperdibile!!! 

"Nona edizione dell'evento dedicato ai Vini Naturali. Oltre 80 produttori, sia italiani che stranieri, saranno presenti ai banchi d'assaggio per raccontarsi attraverso i loro vini. Invitanti le proposte anche ai banchi alimentari con prodotti gastronomici di eccellenza"

Il nostro VinNatur a Roma - 12, 13 e 14 Novembre 2016 - Parco dell'Appia Antica (Roma)



a cura di Fabrizio Vicari ed Eugenio Simoni 
Appassionati dei Vini Naturali ormai da tempo seguiamo con grande attenzione il “fenomeno” e le cantine che ne condividono la filosofia, cercando di capirne sempre di più, magari anche attraverso la conoscenza diretta dei produttori, a nostro parere il modo più completo per approfondire il i loro vini, a parte quello di andare direttamente in cantina…
Una delle manifestazioni a cui tenevamo in modo particolare è stata senz’altro quella organizzata nello scorso weekend (12-14 novembre 2016), per la prima volta a Roma, dall’Associazione Viticoltori Naturali VINNATUR, di Angiolino Maule fondatore e attuale presidente…
L’evento si è svolto in luogo insolito ed affascinante, l’ex Cartiera Latina, nel parco dell’Appia Antica, dove erano presenti 75 produttori di vino naturale, che hanno dato al visitatore la possibilità di degustare oltre 300 vini provenienti da 14 regioni italiane, oltre che dalla Spagna e da alcune rinomate zone vitivinicole francesi, quali Champagne, Alsazia e Roussillon…
I vignaioli, che hanno messo a disposizione vini ottenuti nella maggioranza dei casi da vitigni autoctoni, credono infatti nelle peculiarità delle loro terre, ma soprattutto hanno come obiettivo la trasparenza verso chi sceglie i loro prodotti, figli del rispetto del territorio…“non dell’uso della chimica”!

Il nostro giro si è orientato verso alcune cantine per le quali nutriamo una specifica passione anche in riguardo ad alcuni vitigni da loro coltivati, poi integrato anche da interessanti assaggi di realtà a noi sconosciute con curiosità ed approfondimenti che hanno reso la nostra degustazione una delle più importanti dell’anno…



Inoltre una certa attenzione è stata data anche alla parte gastronomica dell’evento, grazie alla presenza di selezionati artigiani produttori di materie prime da abbinare all’assaggio dei vini…



Ringraziamo in particolare Laura Sbalchiero, capo ufficio stampa della manifestazione per la sua disponibilità, nonché la fornitura di tutto il materiale che ci ha consentito di poter analizzare con una maggiore cura e precisione i prodotti presenti…